INFOCLUB DICEMBRE 2020

Cari soci,
rinnovo a tutti Voi la mia più sentita speranza perché il 2021 sia un anno nel quale ritrovare una maggiore certezza nel futuro e soprattutto per quanto riguarda il nostro Aero Club l’augurio che gli impegni, le scelte ed eventuali problematiche, ci trovino uniti nelle decisioni per il bene del Sodalizio e di tutti i suoi Associati.

INFO OPERATIVE
Per quanto riguarda le limitazioni alle nostre attività di volo, salvo nuove disposizioni la Scuola di Volo può sempre operare indipendentemente dalla fascia (gialla, arancione, rossa) in cui si trova la Regione Veneto.
Invece per quanto riguarda l’attività di volo dei Soci Piloti, in base ai DPCM e/o alle Ordinanze e alla fascia in cui verrà collocata la Regione Veneto ci dovremo adeguare alle disposizioni che di volta in volta saranno emanate dalle Autorità competenti.
Sarà nostra cura, monitorare e informare i Soci delle variazioni e aggiornamenti in merito. In allegato il DL n° 1 del 5.1.2021.

CONSIGLIO DIRETTIVO
In data 29 dicembre 2020 alle ore 19.00 si è riunito in modalità a distanza (on-line) il Consiglio Direttivo dell’Aero Club Padova, presieduto dal sottoscritto.
A causa delle problematiche dovute alle restrizioni, alle limitazioni e alle modalità operative che la situazione contingente generata dalla pandemia Covid-19 ha procurato a molti settori produttivi, non è stato possibile convocare il Consiglio Direttivo prima di questa data.
E’ stato presentato il Bilancio Preventivo per l’anno 2021; è stata valutata la situazione economica del Club e deciso di mantenere invariata la quota associativa a 800 euro per il 2021 e invariate anche le tariffe orarie dei velivoli, ma con alcune novità approvate dal Consiglio durante la seduta e riportate più avanti. Vi ricordiamo che l’iscrizione si perfeziona solo con il versamento della somma complessiva nei termini stabiliti dal nostro statuto che, all’articolo 3, terzo comma, prevede che “Il contributo associativo annuo deve essere versato entro il mese di gennaio di ogni anno”.
Potete provvedere con uno dei seguenti mezzi di pagamento:

  • Mediante versamento in contanti alla segreteria dell’associazione. L’ammontare è infatti compatibile con le limitazioni di legge all’utilizzo del contante (1.999,99) fino a quando, con altre contestuali operazioni (acconto voli, pagamento di pregresso ecc.), l’importo complessivo della dazione in denaro non superi detto importo;
  • Mediante versamento con assegno (indifferentemente circolare o bancario) intestato all’Aero Club di Padova ASD;
  • Bonifico sul conto corrente di cui vi ricordiamo le coordinate:
    Monte Paschi di Siena: Iban IT29A0103012195000061162131
    BCC di Cartura: Iban IT88Q0845262480030130031619
    E’ stata anche aggiornata la situazione relativa alla futura gestione dell’aeroporto di Padova.
    Per quanto riguarda la presentazione e il dettaglio di quanto esposto, sarà cura del Presidente e dei Consiglieri approfondire con i Soci i vari argomenti in occasione dell’Assemblea dei Soci che inevitabilmente è slittata al mese di gennaio 2021, e che si svolgerà in modalità a distanza, come riportato dalla segreteria nella relativa comunicazione ai Soci.

NOVITA’
Il Consiglio Direttivo ha approvato una tariffa oraria ridotta dei velivoli (P92, C150, C172, C182, PA28) per l’attività di volo dei Soci Piloti durante i giorni di martedì, mercoledì e giovedì, applicabile a tutti gli associati Piloti sempre che non abbiano già attiva la Convenzione “Sconti su ore volo per pagamenti anticipati”.
Nonostante il delicato periodo che stiamo attraversando e che ci impone una attenta gestione, si desidera incentivare per quanto possibile l’attività nei primi giorni della settimana, anche per ottenere una più omogenea distribuzione dell’attività di volo e ridurre parzialmente le concentrazioni del fine settimana.

TARIFFE ORARIE MARTEDI’, MERCOLEDI’, GIOVEDI’ (valide dal 12 gennaio 2021):
P92JS = 140 euro/ora anziché 146 euro;
C150F = 140 euro/ora anziché 146 euro;
C172N = 207 euro/ora anziché 214 euro;
C182R = 266 euro/ora anziché 275 euro;
PA28 = 266 euro/ora anziché 275 euro

SCONTI SU ORE VOLO PER PAGAMENTI ANTICIPATI
Confermo anche per il 2021 la scontistica relativa alle ore volo per i pagamenti anticipati.
Di seguito vi riporto quanto previsto:
da 2.500 a 5.000 euro accredito del 5%
da 5.000 a 7.500 euro accredito del 10%
da 7.500 a 10.000 euro accredito del 15%
oltre 10.000 euro accredito del 20%

PROMOZIONE PIPER PA-18 I-ROYJ
Il Consiglio Direttivo ha approvato la possibilità di offrire ai propri Piloti un quantitativo di ore volo con Istruttore a tariffa agevolata per i primi mesi del 2021. A breve sarete informati su costo orario e caratteristiche dell’offerta.

CONVENZIONE AEROPORTO DI ASIAGO
Vi ricordo che dall’1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2021 è attiva la Convenzione tra l’Aero Club Padova e l’Aeroporto di Asiago.
Le caratteristiche dell’accordo le trovate nelle “Comunicazioni di Natale” del 24 dicembre 2020 trasmessa a tutti i Soci.

SCUOLA DI VOLO
Il Corso Teorico LAPL/PPL/SPL 03/2020 riprenderà lunedì 11 gennaio e si concluderà il 20 gennaio 2021, così da permettere il completamento di alcune lezioni precedentemente cancellate e di effettuare eventuali test intermedi.
A seguire il 25 gennaio partirà il nuovo Corso Teorico denominato 04/2021.
Il calendario delle lezioni di gennaio sarà pronto entro il 10 c.m. e come sempre pubblicato nel sito dell’Aero Club.

Un sincero saluto,
Il Presidente
Federico Mastrogiacomo

Comunicazioni di Natale 2020

Cari Soci Piloti,
il 2020 ci sta abbandonando e sicuramente rimarrà nei nostri ricordi per aver condizionato la vita di tutti noi in maniera imprevedibile e in molti casi tragica.
Non desidero dilungarmi in considerazioni, osservazioni o valutazioni in merito alla gestione, alla qualità e alle scelte che l’arrivo di questo Coronavirus ha determinato e non possiamo nemmeno fare previsioni certe su come evolverà la situazione che ancora oggi limita molte attività con tutte le ricadute negative anche sul piano della mobilità personale e quindi sulla qualità della vita in generale, con ripercussioni a volte anche sull’equilibrio psicofisico, economico, relazionale, etc.. Sicuramente anche le festività Natalizie saranno vissute diversamente, e a parte il reale problema economico collegato, credo che l’importante sia trascorrere serenamente questo periodo pur dovendo contemplare piccole o grandi rinunce dovute alla cancellazione di ciò che avremmo desiderato fare durante le prossime due settimane.
Personalmente ho vissuto molti Natale, ultimo e primo dell’anno e Pasqua lontano da casa e dagli affetti personali, come quando lavoravo in Africa o in volo, o in sosta in qualche paese islamico dove le nostre festività non esistono.

Per quanto riguarda invece il nostro amato Aero Club, nonostante tutte le difficoltà oggettive che a causa della pandemia hanno condizionato la regolarità delle nostre attività, debbo essere grato a tutti i Soci che lo hanno sostenuto confermando il loro affetto al sodalizio, con la loro presenza e con la conseguente attività di volo. Questo ha permesso, oltre all’importante contributo della nostra Officina di manutenzione, di permettere al Club di resistere e arrivare a fine anno senza particolari difficoltà, se non quelle organizzative per gli adeguamenti dettati da DPCM e Ordinanze varie, comprese tutte le note informative ENAC alle quali ci siamo dovuti attenere e a volte subire.Quindi un sincero riconoscimento alla nostra Alessia per l’indispensabile lavoro di segreteria. Anche l’arrivo di nuovi allievi piloti di volo a motore e a vela sta dando un’importante spinta nel sostegno della Scuola e quindi dell’Aero Club nel suo insieme.
Quindi l’augurio e la speranza che anche il 2021 confermi il sostegno che gli attuali circa 135 Soci e soprattutto appassionati aviatori hanno dimostrato al loro storico sodalizio.

Desidero rinnovare a tutti gli associati la richiesta di far pervenire tramite segreteria (info@aeroclubpadova.it), eventuali osservazioni, rilievi e consigli, utili a migliorare o risolvere possibili disguidi.

FESTIVITÀ’ e VOLI (aggiornamento)
In considerazione del DPCM 3 dicembre 2020, del DL 172 18 dicembre 2020 e del MIT ai sensi del DPCM 3 novembre 2020, l’attività di volo sociale è sospesa dal 24 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021.
La sola attività eventualmente consentita è quella addestrativa della Scuola di Volo.
Comunque nello stesso periodo Natalizio sono chiusi gli aeroporti di Boscomantico, Venezia Lido e Asiago. Conseguentemente l’attività di volo dei Soci Piloti è limitata per attenersi alle normative nazionali.
Pertanto in questo periodo nel sito delle prenotazioni non sarà possibile prenotare i velivoli. Durante le festività con alcuni soci autorizzati effettueremo alcuni interventi di sistemazione, pulizia e riordino in Club.

Anche per quanto riguarda la prevista consegna degli attestati, delle aquile e delle spillette ai nuovi licenziati riteniamo più opportuno posticipare l’incontro a dopo l’Epifania per rispettare le attuali limitazioni di movimento e rendere l’incontro più piacevole.

In segreteria è disponibile il bel calendario dell’associazione HAG, Historical Aircraft Group che desidero personalmente donare ad ogni associato.

CONVENZIONE tra Aero Club Padova e Aeroporto di Asiago
Desidero comunicarvi una personale iniziativa che come Presidente di questo storico Aero Club ho concordato con l’aeroporto di Asiago (LIDA), che viene offerta a tutti i Soci Piloti e che non influirà sul bilancio del sodalizio.
Definiamolo un balocco sotto l’albero di Natale del Club!
In che cosa consiste ? Tutti i Soci dell’Aero Club Padova in regola con la quota associativa 2021 e in arrivo ad Asiago e in partenza da Asiago con un velivolo di proprietà/esercenza dell’Aero Club Padova, sono esentati dal pagamento dei diritti di approdo (Enac, antincendio), ovvero nulla sarà dovuto da parte del Socio Pilota.
La convenzione ha validità dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2021 e permette di volare su Asiago senza limiti di arrivi da parte dello stesso Socio Pilota, purchè con velivolo dell’Aero Club Padova. In pratica possiamo andare ad Asiago anche per un solo caffè, senza dover pagare le tasse di atterraggio che oggi ad Asiago variano da 20 a 30 €.
Mi auguro vivamente che questa opportunità possa essere apprezzata da tutti Voi.
L’ aeroporto di Asiago e tutto l’Altopiano offrono infinite possibilità di svago, gastronomiche, storiche, culturali, e credo possa essere anche una interessante base per alcune iniziative sociali e aero scolastiche future. In aeroporto oltre al ristorante, sono disponibili le biciclette a noleggio, il B&B e due appartamenti. Inoltre potete trovare prodotti alimentari locali, capi di abbigliamento e gadgets dedicati.
Per quanto riguarda l’attività di volo su Asiago, il nostro Regolamento prevede un briefing e per chi non ci è mai stato, una eventuale ricognizione da concordare con un Istruttore.

Riepilogando :
Socio Pilota ACPD 2021 + velivolo ACPD (vedi lista aa/mm a seguire):
nessuna tassa da pagare a LIDA. La Direzione dell’aeroporto di Asiago è in possesso della lista dei Soci attivi (aggiornata nel caso di nuovi soci o dimissioni) e della lista con le marche dei velivoli di proprietà/esercenza dell’ACPD.

TESSERE ASIAGO ATTIVE
per i Soci Piloti dell’Aero Club Padova in possesso dell’abbonamento attivo (tessera aeroporto Asiago), hanno la facoltà di cedere la tessera ad altro pilota oppure di convertire il valore residuo con prodotti alimentari, di abbigliamento e accessori disponibili in aeroporto ad Asiago. Tale opportunità è da concordare con il Direttore dell’aeroporto di Asiago, Signor Mauro Troncia.

ELENCO AEROMOBILI AERO CLUB PADOVA rientranti nella convenzione

  • CESSNA 150F I-ALAB
  • CESSNA 150F I-ALPP
  • CESSNA 172N I-AQUI
  • CESSNA 182R D-ERZO
  • PIPER PA28 20R I-STET
  • PIPER PA18 I-ROYJ
  • TECNAM P92JS I-NAGI
  • STINSON L5 I-AEEG
  • ROBIN DR400 I-EDAV
  • FALKE SF25B I-AUAA

Vi sono timidi segnali da parte dell’Aero Club d’Italia relativamente alla possibilità che si ricominci a parlare, ad approfondire e speriamo a mettere le basi per una campagna di rinnovo flotta per gli Aero Clubs federati. In generale il parco macchine italiano di quasi tutti gli Aero Clubs è piuttosto obsoleto, pur considerando la loro garantita efficienza e anche legame affettivo che buona parte di noi nutre nei confronti di questi storici velivoli,
macchine più attuali con minori consumi e impatto ambientale produrrebbero anche una riduzione del costo orario.

Auguro a tutti gli AVIATORI e a tutti i COLLABORATORI del NOSTRO AERO CLUB e alle loro FAMIGLIE un sereno NATALE e un 2021, il quale anche se lentamente ci restituisca la possibilità di vivere con minori limitazioni e proteso ad interessanti prospettive.

Arrivederci a presto.

Il Presidente
Federico Mastrogiacomo

INFOCLUB novembre 2020

INFOCLUB NOVEMBRE 2020

Cari Soci,

si sta concludendo il 2020 e sicuramente verrà ricordato non solo perchè anno bisestile come tanti ne abbiamo vissuti, ma in particolare per questo virus Coronavirus-2 (Sars CoV-2), ovvero il nuovo coronavirus 2019 e alla malattia associata denominata Covid-19.
Non mi addentro in considerazioni di carattere sanitario, economico e ai vari effetti collaterali più o meno pesanti che questa situazione ha creato e ai suoi effetti futuri.
Con l’arrivo del 2021 al momento non cambia nulla, se non la fine e l’inizio di un nuovo anno sul calendario, perciò anche sul piano pratico della nostra vita quotidiana vi saranno i DPCM, le ordinanze e i vari protocolli con i quali dovremo convivere.
Quindi per quanto riguarda le attività del nostro Aero Club rimangono in essere il Protocollo Anti Contagio e tutte le limitazioni aggiornate da DPCM e Ordinanze. Ringrazio ancora una volta tutti gli associati per la collaborazione nel rispetto delle disposizioni anti contagio mantenute negli spazi esterni ed interni di competenza del Club, sia durante le attività di volo.

Con novembre è un anno che sono Presidente del nostro Aero Club Padova, che compie 110 anni, ricordando che è stato il primo Aero Club Italiano fondato da Leonino da Zara nel 1910.
E’ stato ed è un periodo molto impegnativo, anche per le note vicende Covid, mai avvenuto prima, il quale ha impegnato tutto lo staff del Club in un lavoro di acquisizione, interpretazione e utilizzo di disposizioni, restrizioni, contromisure per contrastare gli effetti negativi, con adeguamenti normativi per la Scuola, i Soci Piloti e l’attività dell’Officina.
La preoccupazione che a maggio la ripresa delle attività di volo sociali e della Scuola sarebbero state lente e poco consistenti, è stata invece smentita dalla passione, dal desiderio e dall’entusiasmo di tornare a volare da parte dei nostri Piloti e la voglia mai sopita di tutti gli Allievi Piloti a motore e a vela di tornare sul “pezzo” e riprendere le lezioni pratiche in volo.
Così nel rispetto delle regole imposte, ad oggi abbiamo constatato una buona ripresa delle ore volate, ed in particolare dell’incremento di attività per quanto riguarda la Scuola di volo. Il 2021 sarà per tutto l’Aero Club Padova, coinvolgendo i Soci, gli Allievi e i Dipendenti una specie di banco di prova, di collaudo, dove passione, affetto, dedizione e professionalità ci potranno aiutare a dimostrare che il nostro sodalizio è ancora vivo e vegeto e reattivo a qualsiasi virus di natura medica, economica o altro.

Per quanto concerne le attività sociali siamo tuttora impossibilitati ad organizzare incontri, pranzi o cene e gite sociali di una certa consistenza numerica e ci siamo limitati a timide iniziative spontanee e limitate nei numeri.
E’ comunque significativo per esempio il dato che vede nel 2019 (periodo esente da restrizioni Covid) 69 voli di nostri Soci sull’aeroporto di Asiago (LIDA) e quest’anno 90 voli sempre su Asiago nonostante i mesi di divieto al volo e senza qualche volo che probabilmente si aggiungerà questo dicembre.
Anche le ore di volo effettuate sono a livello pre covid, e questo è un indicatore molto importante che ci conforta e stimola e ci fa ben sperare per il futuro.
Altro che covid-19, il prossimo anno mi auguro che il virus del volo possa contagiare altre persone, con l’arrivo di nuovi Allievi e di nuovi Soci e che la carica virale per la passione aviatoria di tutti noi rimanga elevata e in quelli di noi in cui si è un po assopita torni più viva che mai.

Scuola di Volo: a novembre hanno brillantemente superato l’esame e ottenuto la licenza di Pilota PPL(A), Simone Lobina, Andreas Majorana e Andrea Savona. L’ Esaminatore ENAC Com.te Michele Di Cori si è complimentato con i ragazzi e ha rinnovato il giudizio molto positivo nei confronti della nostra Scuola e dei suoi Istruttori, ribadendo l’ottima qualità dei nostri corsi.
Mi congratulo con i neo Piloti di aereo e con tutto lo Staff della Scuola.
L’ allievo Pilota Massimiliano Orlando ha effettuato il suo primo volo da solista, seguito via radio dall’Istruttore Paolo Girlanda.
Complimenti Massimiliano e a Paolo l’ennesimo “bene, ottimo……continua cosi”!
Debbo ammettere che da maggio si è creato un bel gruppo affiatato di Allievi, alcuni dei quali hanno già conosciuto Piloti con PPL/SPL ottenuto negli ultimi anni e Soci Piloti più anziani. Questo fa ben sperare per il futuro, in quanto questi incontri stimolano la curiosità, la conoscenza e l’interscambio di opinioni ed esperienze, utili anche per la propria crescita come Pilota e in molti casi anche per alimentare la Sicurezza del Volo con il confronto e l’approfondimento reciproco delle nostre e altrui esperienze.
Nel mese di dicembre vi sarà un incontro con i neo Piloti per la consegna degli attestati, delle aquile e con un brindisi di rinnovate congratulazioni.
Purtroppo tale evento avveniva durante la cena sociale che quest’anno non si terrà per i noti motivi, ma avremo modo quando sarà possibile di recuperare tutte le occasioni di aggregazione, per il momento congelate ma non cancellate.

L’ Assemblea dei Soci per l’approvazione del bilancio preventivo 2021 è al momento in standby. L’incontro sarà effettuato come avviene negli altri Clubs in modalità a distanza, ovvero online attraverso il proprio PC. Data, orario e modo di collegamento vi saranno comunicati con almeno 15 giorni di anticipo.

Vi informo che le biciclette utilizzate per gli spostamenti per il piazzale sud e viceversa NON vanno più ricoverate all’interno del Club nel corridoio vicino al bagno, ma provvisoriamente si trovano e vanno parcheggiate nel locale adiacente (ex Bar), dove è stata predisposta una rastrelliera.

Abbiamo iniziato i lavori di ripristino delle luci esterne, che verranno ultimati appena le condizioni meteo lo permetteranno.

Come avevo anticipato in precedenza, a dicembre effettueremo l’ordine di acquisto per alcuni capi tecnici di abbigliamento con il logo dell’Aero Club Padova.
Quando pronti vi informerò in maniera più dettagliata su tipologia e prezzi.

Sono arrivate le coperture per alcuni velivoli e stiamo predisponendo una procedura per il loro utilizzo con gli indispensabili consigli e collaborazione del Personale dell’Officina, ringraziando tutti loro per l’impegno nel trovare soluzioni fattibili e condivise.
Per rispettare le disposizioni richieste da ENAC e di Pubblica Sicurezza, allestiremo a breve in hangar anche un armadio dove mantenere custoditi i QTB (da tenere a bordo del velivolo solo durante l’attività di volo), e le chiavi dei velivoli, che non dovranno mai rimanere a bordo incustodite o con aereo parcheggiato in particolare all’esterno. Vi informerò quando pronti. Inoltre nell’armadio troverete materiale per la pulizia e igienizzazione e prodotti utili in caso di necessità alle operazioni pre volo.
Colgo anche l’occasione per ringraziare i Soci volovelisti che coadiuvati da Luca Libralon, domenica 30 hanno provveduto alla pulizia e sistemazione di una parte dell’hangar, che a causa delle scorribande dei piccioni aveva reso inagibile quell’area.
E’ stata anche posizionata una rastrelliera per tre biciclette.
Per quanto riguarda invece l’Officina è in programma la pulizia, la sanificazione e l’installazione delle reti a soffitto per evitare o ridurre al minimo la presenza di questi volatili.

ENAC ha emesso la NOTA INFORMATIVA 2020-032 del 2 dicembre 2020 per l’ulteriore estensione del periodo di validità di abilitazioni, certificati, corsi ed esami teorici previsti dal regolamento UE 1178/2011. Vi allego copia e ricordate di controllare le scadenze delle abilitazioni e della visita medica. La nostra instancabile ed efficiente Alessia, gli Istruttori, tra cui i Rappresentanti del volo a motore e a vela sono disponibili per chiarimenti e consigli.

FLOTTA: non vi sono particolari novità. Il PA18 ha iniziato a volare e sino alla fine del rodaggio non inizieranno le abilitazioni al biciclo.
E’ comunque possibile effettuare con l’istruttore voli di ambientamento senza scali intermedi.
Si sono verificati dei problemi di trasmissione e ricezione radio al C150J I-ALAB e al PA28 I-STET, e i nostri tecnici stanno monitorando l’inconveniente. Si sta valutando anche l’eventuale sostituzione della centralina radio su ambedue i velivoli.

APT LIPU: per quanto riguarda la futura gestione dell’aeroporto di Padova, ad oggi non vi sono novità. Essendoci un contenzioso legale, la definizione del contendere è nelle mani della Giustizia Italiana, quindi al momento la Società Padova Fly Service continua a garantire i servizi essenziali di antincendio e fornitura carburante Avgas e JetA1.

Per il periodo Natalizio l’Aero Club e in particolare la Segreteria e l’Officina rimarranno chiusi da giovedì 24 dicembre 2020 al mercoledì 6 gennaio 2021.
Rispettando il Protocollo Anti Contagio dell’Aero Club Padova, vi sarà la possibilità di effettuare attività di volo esclusivamente autorizzati e coordinati con anticipo da uno degli Istruttori (Paolo Girlanda; Carlo Testa; Federico Mastrogiacomo).
I velivoli disponibili potranno essere utilizzati dopo la verifica della presenza di tutti i documenti obbligatori per volare; dopo aver effettuato tutti i controlli prevolo previsti dalla check list, comprendendo la corretta rimozione e posizionamento dell’eventuale copertura, gli spurghi carburante, il controllo dei livelli dell’olio e del carburante.
Per il P92JS anche l’effettuazione della specifica operazione di messa in circolo dell’olio e il controllo del livello del liquido refrigerante.
Per quanto riguarda la sanificazione dell’abitacolo, se non risultasse effettuata sarà necessario provvedere personalmente.
Se fosse necessario il rifornimento di carburante, questo va effettuato presso la colonnina al piazzale Nord, gestita da Padova Fly Service, firmando la ricevuta e compilando con precisione e chiarezza il QTB.

Eventuali ulteriori informazioni e aggiornamenti, sarà mia cura o della segreteria comunicarvele prima delle prossime festività.
Auguro a tutti i Soci e a tutto lo Staff e alle loro famiglie un sereno Natale.

Un saluto sincero.

Il Presidente
Federico Mastrogiacomo

NOTA IMPORTANTE e comunicazioni_2020-11-10

Cari soci,
Vi scrivo in quanto devo con urgenza ricordare e ribadire alcuni comportamenti che dobbiamo ASSOLUTAMENTE RISPETTARE e che sono da tempo inseriti sia negli allegati dei DPCM finora emanati, sia nel nostro “PROTOCOLLO ANTI CONTAGIO”, e che in particolare riguardano l’accesso alla nostra Officina CAMO.Negli ultimi tempi vi è stato un certo rilassamento nei comportamenti individuali con frequenti ingressi in officina e utilizzo della toilette, oltre ad intrattenimenti con il nostro personale tecnico.Sollecito quindi tutti noi ad un RIGOROSO RISPETTO DELLE REGOLE, ricordando:
– DIVIETO DI INGRESSO IN OFFICINA;
– DIVIETO UTILIZZO TOILETTE OFFICINA;
– DIVIETO DI INTRATTENERSI CON IL PERSONALE TECNICO;
– DIVIETO DI INGRESSO DA VIA ISONZO;
– ACCESSO AL PIAZZALE HANGAR (PIAZZALE SUD) ESCLUSIVAMENTE PER RITIRO E/O PARCHEGGIO VELIVOLO.

Per quanto riguarda il raggiungimento del piazzale sud l’unico accesso utilizzabile è quello di via SORIO 89 dove ha sede AERO CLUB PADOVA e utilizzando i mezzi disponibili (auto o bici), o a piedi, portarsi al velivolo attraverso la strada parallela alla pista.
E’ OBBLIGATORIO INDOSSARE IL GILET ALTA VISIBILITA’.

CHIEDO PERTANTO IL MASSIMO DELLA COLLABORAZIONE A TUTTI I SOCI E DIPENDENTI DI AERO CLUB PADOVA, affinché con impegno e responsabilità, proseguiamo con le nostre attività di volo, con l’attenzione e il rispetto delle regole, comprese quelle disposizioni che da questa primavera ci impongono comportamenti particolari che oramai tutti conosciamo. Ringrazio personalmente ognuno di voi per l’indispensabile condivisione di quanto esposto.

QTB. Facendo riferimento a quanto già comunicatovi in passato, ricordo a tutti i Soci Piloti di compilare il Quaderno Tecnico di Bordo in stampatello e in particolare di utilizzare una certa pressione con la biro nello scrivere, per garantire che quanto compilato sia leggibile anche sulle altre due copie. Ricordo che il QTB è un documento ufficiale e indispensabile, e i tre fogli devono essere chiaramente leggibili. 

Ad oggi siamo ancora in Zona Gialla, quindi non vi sono restrizioni particolari alle nostre attività di volo. ENAC al momento ha inspiegabilmente sospeso tutti gli esami teorici. Ho contattato il nostro Ispettore ENAC di riferimento, il quale si sta attivando per trovare una possibile soluzione.


Grazie a tutti e buona giornata.
Il Presidente Federico Mastrogiacomo

INFOCLUB OTTOBRE 2020

Cari Soci,
inevitabilmente devo iniziare questo incontro, partendo dalle ultime notizie ovvero dagli ultimi DPCM della Presidenza del Consiglio, del 13, del 18 e 24 ottobre 2020, i quali al momento non limitano la nostra operatività, sia per quanto riguarda la Scuola di volo (teoria e pratica), che l’attività di volo dei Soci Piloti.
Al momento abbiamo aggiornato il “Protocollo Anti Contagio” dell’Aero Club Padova, che avete ricevuto nei giorni scorsi, e diversificato le lezioni teoriche, introducendo dal mese di novembre per alcune materie, l’insegnamento a distanza (FAD). Se le attuali disposizioni (DPCM, Ordinanze, etc.) si dovessero inasprire, adegueremo le nostre operazioni nel rispetto di eventuali nuove restrizioni. Faremo sempre affidamento sul prezioso supporto da parte del nostro socio Pilota Stefano Manzato.

Quest’anno purtroppo non organizzeremo la classica cena sociale.
Credo sia una delle rarissime occasioni in cui il gioviale ma anche importante momento di aggregazione sociale non avrà luogo. Solamente un netto miglioramento dell’attuale situazione, potrebbe modificare questa decisione!
Comunque ci rifaremo appena sarà possibile!

Domenica 25 ottobre, nonostante le condizioni meteo non fossero ottimali, un gruppo di Piloti a vela e motore del nostro Club, si sono ritrovati presso l’aviosuperficie di Montagnana, dove cancellati i voli per bassa visibilità, a parte la presenza del motoaliante, ospitati nell’ampia veranda del locale Avioclub, ci siamo dedicati al pranzo e ad un piacevole pomeriggio, armati di mascherine e distanziamento. Colgo l’occasione per ringraziare il Patron del campo Vittorio Frison, il Presidente dell’Avioclub Montagnana Serafino Bedoni e tutto lo staff presente con in testa la Simone per l’ospitalità ricevuta.

Nei giorni scorsi vi è stato un incontro con i rappresentanti di due Ditte fornitrici di materiale tecnico di abbigliamento, per scegliere e preparare un ordine di maglie, pile, giacche, etc. personalizzate per l’Aero Club Padova.

AOPA, alla quale il nostro Club è associato, ha rinnovato il sito web all’interno del quale potete trovare molte informazioni e anche qualche convenzione, in particolare per l’Isola d’Elba.

Per quanto riguarda la revalidation del SEP, ora gli Istruttori sono autorizzati da ENAC ad effettuare la trascrizione sulla licenza senza necessità da parte del Pilota di recarsi presso l’ufficio licenze. Dovrà comunque essere verificata e garantita l’attività minima entro la data di scadenza, e trasmessa ad ENAC la documentazione via pec. In allegato Nota informativa ENAC n° 20.

Nel mese di ottobre gli allievi piloti Marcello Franceschi e Nicola Poli hanno effettuato il loro primo volo da solista. Complimenti e congratualazioni per questo importante e unico evento che per tutti i piloti rimarrà indelebile nella memoria, come il più significativo e indimenticabile momento della propria vita di aviatore.

Errata/corrige: il mese scorso l’informativa mensile è stata erroneamente denominata infosoci invece di infoclub.

In allegato trovate alcune informazioni relative alla problematica del ghiaccio al carburatore. Evento che si può verificare in tutte le stagioni, ma in particolare in questo periodo dove le escursioni termiche giornaliere, alte percentuali di umidità relativa e le inversioni termiche sono più probabili.

Allego anche la circolare dellENAC ATM08, inerente la Fraseologia Aeronautica. Un utile compendio per ripassare la fonia standard sia in italiano che in inglese.

Segnalo una pubblicazione utile in particolare per il volo VFR, dove trovare informazioni, normative e tecniche procedurali nazionali e internazionali, supportando il pilota nella pianificazione del volo.
Manuale VFR AAI ITALIA www.avioportolano.it 34.90 euro.

Check list velivoli. Con il supporto del Responsabile dell’addestramento Paolo Girlanda e del socio Pilota Alessandro Zaramella si stanno rivedendo sia nei contenuti che nel formato tutte le check list dei nostri velivoli.

Sarà mia cura aggiornarvi nel caso vi fossero comunicazioni o provvedimenti importanti relativi alla operatività delle attività dell’Aero Club, compresi eventuali aggiornamenti normativi interni.
Grazie per l’attenzione.

Un cordiale saluto.

Il Presidente
Federico Mastrogiacomo

Corso LAPL/PPL/SPL_2020-10-26

Buongiorno,
per quanto riguarda le lezioni teoriche, ad oggi non essendo pervenute da parte degli Enti di riferimento, disposizioni specifiche, note informative e/o ordinanze relative, proseguiamo le lezioni teoriche in presenza, pronti in qualsiasi momento a riprendere l’insegnamento a distanza.
Chiedo a tutti NOI il massimo rispetto delle norme previste, anche dal “Protocollo Anti Contagio” dell’Aero Club Padova, in particolare sull’utilizzo della mascherina protettiva, del distanziamento e dell’igiene delle mani.
La nostra aula 1 può contenere ad oggi al massimo 15 persone nel rispetto del distanziamento tra le persone di almeno un metro e indossando continuativamente la mascherina. In considerazione delle temperature esterne ancora miti, si consiglia di mantenere la ventilazione della stanza attraverso una parziale apertura delle finestre e della porta.
Vi terrò informati sull’evoluzione di eventuali restrizioni, conscio che una eventuale interruzione dell’insegnamento in presenza, potrebbe andare di pari passo con l’interruzione anche dell’attività pratica di volo (come accaduto questa primavera), ma che cercheremo assolutamente di evitare, benché purtroppo non dipenderà dalla Direzione della Scuola.
In questo periodo dobbiamo essere particolarmente realistici, seguendo e se possibile indirizzando le autorità allo spirito di collaborazione per proseguire le nostre attività in sicurezza.
Ringrazio tutti per l’attenzione e collaborazione.

Un saluto.
Federico Mastrogiacomo
Presidente AC PD e Responsabile della Scuola di Volo

Informativa del Presidente – Regolamento AeC e Protocollo Anti Contagio_2020-10-20

Aviatori buongiorno,

Con la presente informativa desidero allegarvi il “REGOLAMENTO SOCI ED
UTILIZZO AEROMOBILI DELL’AERO CLUB PADOVA” e il “PROTOCOLLO ANTI
CONTAGIO COVID-19 DELL’AERO CLUB PADOVA”, aggiornati.
Il Regolamento è stato rivisitato e corretto in alcune parti, e in
particolare, nel rispetto delle normative e raccomandazioni EASA ed
ENAC, la sezione ESPERIENZA DI VOLO RECENTE è stata modificata,
rendendola più flessibile e meno restrittiva.
Il Protocollo è stato aggiornata in considerazione degli ultimi DPCM del
13 e del 18 ottobre 2020, con la raccomandazione per tutti noi di
rispettare le norme in esso contenute.

Altre notizie.
Sabato 17 nel pomeriggio, il Piper PA18-150 I-ROYJ ai comandi del nostro
Istruttore Paolo Girlanda ha effettuato il primo decollo dopo il periodo
trascorso nella nostra Officina, dove lo Staff tecnico ed in particolare
Claudio hanno restaurato completamente questo splendido esemplare.
A bordo per le verifiche tecniche ovviamente era seduto proprio Claudio.
Ora il velivolo dovrà effettuare un rodaggio al motore di 50 ore,
durante le quali, le missioni prevederanno un decollo, un volo e un
atterraggio, escludendo decolli e atterraggi in sequenza, tocca e
riparti (touch and go) e/o riattaccate (go around), salvo per motivi di
sicurezza.
In attesa che la documentazione presentata ad ENAC sia approvata, vi
anticipo che l’addestramento e l’utilizzo del PA18 sarà consentito con
la presenza a bordo di un Istruttore abilitato al biciclo (TW). Al
momento l’istruttore autorizzato è Paolo Girlanda, quindi richieste e
prenotazioni possono essere concordate con lo stesso Paolo. Il costo
orario del PA18 dovrebbe essere confermato in 168,00 euro/ora.

Vi ricordo che domenica 25 ottobre, presso l’Aviosuperficie di
Montagnana il Volo a Vela trascorrerà una giornata con i propri mezzi
volanti e quindi chi volesse recarsi in aereo o in auto, con la
possibilità di pranzare in loco è pregato di confermare la presenza in
segreteria entro venerdì 23.

Non potendo organizzare un incontro di Sicurezza Volo, prossimamente
riceverete della documentazione e dei suggerimenti con l’obiettivo di
mantenerci aggiornati e preparati, ripassando alcuni argomenti utili
alla pianificazione e allo svolgimento delle nostre operazioni di volo.

Un cordiale saluto.

Il Presidente
Federico Mastrogiacomo

INFOSOCI settembre 2020

Cari Soci,

il mese di settembre ha visto una situazione meteorologica variabile, passando da un clima estivo iniziale per poi subire un calo repentino delle temperature, poi risalite e associate ad un clima pre autunnale con presenza di vento sostenuto.
L’ attività di volo non ha subito particolari interruzioni così da permettere uno svolgimento regolare dei voli da parte dei soci piloti e della scuola.
Il periodo autunnale caratterizzato da un clima più umido e freddo, da riduzioni della visibilità con foschie in particolare al mattino e verso sera, associate a nubi basse, ci suggerisce una attenta pianificazione del volo e un corretto utilizzo del velivolo, per prevenire ad esempio la presenza di ghiaccio al carburatore o la formazione dello stesso sulle superfici. Importante, programmando un volo con atterraggio e/o decollo su piste in erba, la verifica dello stato del manto erboso per quanto riguarda in particolare l’altezza dell’erba e se bagnata o meno, con delle riduzioni di prestazioni anche notevoli in particolare per quanto riguarda la corsa di decollo.
Comunque, in particolare ottobre, ci potrà riservare delle ottime giornate, ideali per effettuare i nostri voli anche in considerazione dell’ora legale sino a fine mese.
In hangar è stato collocato un contenitore in plastica trasparente contenente del materiale utile in caso di necessità durante le operazioni pre-volo. Contiene dei prodotti e il materiale per la pulizia e sanificazione.
La nostra Officina Camo ha praticamente ultimato il restauro del Piper PA18 150 cv che verrà gestito dal nostro Aero Club.
Le regole di addestramento e utilizzo sono in fase di definizione, così come il costo orario.
Il socio Carlo Testa (rappresentate del volo a motore) si sta occupando della preparazione delle checklist e del manuale d’impiego.
L’abilitazione al velivolo biciclo (TW) richiede non meno di 4 ore di addestramento specifico e 2 ore di lezione in aula.

Scuola di Volo a motore.
Abbiamo 3 nuovi piloti ! Sabato 19 settembre Stefano Tizianel, Davide Altan e Fiorenzo D’Orazio hanno brillantemente superato l’esame pratico in volo preceduto da un briefing dove l’esaminatore ENAC , comandante Roberto Niutta ha verificato la preparazione dell’allievo.
Ai neo Piloti, al loro Istruttore di volo Paolo Girlanda e allo staff della scuola le mie congratulazioni alle quali certamente si associano quelle di tutto il Club.
E ora, come fosse una prescrizione medica suggerisco ai nuovi piloti di somministrarsi una giusta dose di volo ad intervalli regolari. Sconsigliati lunghi periodi di astinenza !!
Grazie anche ai nostri specialisti che in extremis hanno reso disponibile l’ALAB e ad Alessia per il supporto durante gli esami. Supporto che si è anche concretizzato con la necessità operativa di avere il NAGI più leggero per l’esame pratico di uno degli allievi.
Ecco quindi risolto il problema, ma soprattutto per Alessia l’occasione del primo volo con un velivolo a motore del Club (in precedenza aveva volato con un nostro aliante).
Un’ora di volo panoramico tra Padova, la pianura Veneta e l’altopiano di Asiago!

Dalla Scuola di Volo a Vela ricevo quanto segue.
Settembre è un mese che regala ai volovelisti le ultime termiche di stagione. Le attività dei Soci tendono via via a rallentare, ma la scuola continua ogni fine settimana a far decollare traino ed aliante.
Questo mese abbiamo avuto il piacere di brevettare due ragazzi, Mattia Bettio e Pietro Busnardo.
Sabato 26 l’ Esaminatore Ermanno Ronchetti ha volato con entrambi e a regalato loro il sorriso per il positivo risultato.
Nella medesima giornata Lorenzo Paoletti ha superato positivamente l’esame per l’estensione dei privilegi al TMG.
Complimenti e congratulazioni a tutti e tre i Piloti, con la “prescrizione” di volare, volare e volare !
Da parte nostra vanno i complimenti a tutto il team della Scuola di volo a vela, Giancarlo Faresin, Luca Libralon ed a Marco Babolin che si è dedicato al TMG.
Ricordiamo anche tutto il team della scuola teorica a cui va un grande plauso per l’ottima preparazione che offre a tutti gli allievi del Club.
La sezione di VOLO a VELA sta organizzando per domenica 25 ottobre una giornata di scuola presso l’aviosuperficie di Montagnana, occasione per far volare i ragazzi presso un’altra sede, ma soprattutto un ritrovo conviviale per chiudere la stagione 2020 mangiando un boccone tutti assieme, allievi e non!
Se le condizioni meteo non saranno positive, l’incontro slitterà al fine settimana successivo.
Anche gli allievi e i piloti del volo a motore potranno partecipare, sia raggiungendo l’aviosuperficie in volo, sia in auto con i mezzi propri.
L’importante sarà dare l’adesione in segreteria in tempo utile.
L’ aviosuperficie (PD09) è sede dell’Avioclub di Montagnana. La pista in erba 11-29 è lunga 1000 metri ed è ben mantenuta. La frequenza radio è 118.975 Mhz.
Vi è una mostra statica permanente, un ristoro autogestito con una cucina semplice ma genuina, un piccolo parco giochi per i più piccoli e ampi spazi scoperti e coperti a disposizione dei soci e degli ospiti.

Per quanto riguarda il Corso teorico LAPL/PPL/SPL dal mese di ottobre le lezioni di Regolamentazione Aeronautica (Air Law) saranno impartite dall’istruttore Anna Basso. A lei un sincero augurio di buon lavoro.
Colgo l’occasione per ringraziare, anche a nome della Scuola, degli allievi e degli ex allievi, il valido e preparatissimo socio pilota Filippo Santinello per il contributo altamente professionale, per la disponibilità e la collaborazione offerta in tanti anni a vantaggio del nostro Club. Ci conforta comunque la sua utile presenza nel Consiglio Direttivo in qualità di consigliere, in particolare per il supporto tecnico cui riferirsi in caso di necessità.

“Regolamento Soci e Utilizzo Aeromobili Aero Club Padova”
Il Regolamento è stato revisionato, aggiornandolo in alcune parti, in particolare l’articolo 8 (ATTIVITA’ DI VOLO RECENTE, ora, ESPERIENZA DI VOLO RECENTE) è stato rivisitato, rispettando comunque le normative vigenti e in particolare le raccomandazioni dell’ENAC, ma ottimizzandolo e rendendolo più fruibile da parte dei Piloti.
Sarà in vigore dal 20 di ottobre prossimo. Nei prossimi giorni ne riceverete una copia via mail e sarà comunque disponibile in Club, in bacheca o sul PC in aula 1, oppure direttamente all’interno del sito dell’Aero Club.

Sabato 26 settembre con una trentina di allievi, ex allievi e istruttori abbiamo trascorso una serata a Castello di Godego dove l’amico e collega Cpt. Paolo Pallaro ex pilota AM e AZ ha in ‘giardino” un F104, un G91, un Fairchild perfettamente mantenuti e in restauro un bombardiere Ilyuscin 28, ha spiegato agli amici presenti caratteristiche e curiosità dei velivoli e alcuni di noi si sono fatti fotografare a bordo del 104 !
La serata è proseguita piacevolmente nell’adiacente Pizzeria Pedavena e ovviamente si è chiacchierato e discusso di volo, di aerei, di piloti e poi ancora di volo, di aerei e di piloti!!!
Hanno partecipato anche due miei ex colleghi, Filippo e Leonardo che mi hanno confessato la loro sorpresa nel constatare che era da tempo che non vedevano un bel gruppo di piloti e allievi piloti così affiatati e appassionati.

Durante il mese si è svolto il briefing propedeutico per l’utilizzo del simulatore A320 al quale hanno partecipato cinque piloti, i quali hanno poi effettuato le missioni pratiche.
L’ esperienza è risultata per tutti interessante e utile, non solo per la novità in sé, ma anche per l’occasione di scoprire o approfondire un valido percorso per migliorare e affinare le proprie capacità di pilota.
Avendo personalmente pilotato per 21 anni i velivoli Airbus 319/320/321, ho potuto, vista la positiva reattività dei partecipanti, proporre la dimostrazione pratica di alcune caratteristiche proprie di questo velivolo, tra cui le varie protezioni, l’utilizzo e l’intervento dei vari automatismi e la filosofia di pilotaggio Airbus.
I Piloti interessati ad una simile esperienza, possono contattare la segreteria.

IMPORTANTE
Per l’accesso e gli spostamenti di piloti e visitatori, sui piazzali e lungo la strada che porta agli hangars è necessario indossare il giubbetto ad alta visibilità giallo o arancione.
Sono disponibili anche in segreteria (L e XL al prezzo di 1,99 €).

Per quanto riguarda le misure anticontagio dal virus Covid 19, le misure adottate in accordo con le disposizioni dei decreti e ordinanze in vigore e rispettate dal “Protocollo Anticontagio” dell’Aero Club Padova, si sono dimostrate adeguate. Raccomando quindi a tutti i Soci, in particolare in questo periodo stagionale di continuare a seguire i comportamenti previsti a tutela della nostra e altrui salute.

Un cordiale saluto.

Il Presidente
Federico Mastrogiacomo

INFOCLUB AGOSTO 2020

Cari Soci,
il mese di agosto è trascorso senza particolari avvenimenti per il
nostro Club, anche in considerazione della chiusura a cavallo di
ferragosto e della parziale sospensione delle attività aero scolastiche.
Dal punto di vista meteorologico il mese di agosto è stato
caratterizzato da frequenti fenomeni temporaleschi e di instabilità
atmosferica interessando in particolare l’arco alpino e la pianura
Padana, spesso con fenomeni violenti.
L’ attività di volo è stata comunque abbastanza regolare e i nostri
piloti in alcuni casi hanno dovuto posticipare o cancellare il volo in
programma, dimostrando così una adeguata e attenta pianificazione e
capacità valutative e decisionali soddisfacenti.

Sono stati risolti dalla nostra Officina i problemi alle radio dei
velivoli ALAB e STET che procuravano interruzioni nelle trasmissioni o
malfunzionamenti intermittenti.
In generale sui velivoli vi sono stati altri interventi minori e
ovviamente le manutenzioni periodiche previste.

Il socio Roberto Mucci ha rivisitato nel nostro sito internet la parte
relativa al sistema di prenotazione.
Eventuali scadenze manutentive ravvicinate alla data di prenotazione
velivolo saranno evidenziate, in modo che il pilota possa essere a
conoscenza che la sua prenotazione potrebbe essere a rischio
cancellazione se alla data di prenotazione verrà raggiunta la scadenza
oraria. Grazie a Roberto per l’utile intervento.

Il Corso PPL/SPL da il benvenuto ai nuovi allievi piloti che si sono
iscritti durante il mese di agosto.
Per quanto riguarda la tre giorni di attività aero scolastica presso
l’aeroporto di Asiago, non essendo al momento pervenute adesioni
sufficienti, l’iniziativa rimane realizzabile in futuro non appena
raggiunto il numero minimo dei partecipanti, contestualmente con il
periodo meteorologicamente favorevole.
Per la Scuola di volo fanno ora parte dello staff istruttori di teoria
Emilia Zanetti e Anna Basso, piloti di volo a motore con un percorso di
licenze e abilitazioni di volo professionale completato o in fase di
completamento.
Seguiranno le materie di Comunicazioni e fraseologia aeronautica in
italiano e inglese. Benvenute e buon lavoro.

Il Gruppo Volovelistico Patavino ha trascorso una settimana di volo in
Umbria, volando con i propri alianti e basando le operazioni presso
l’aeroporto di Foligno.

Per i soci piloti in possesso di Licenza di volo, durante la terza e la
quarta settimana di settembre come precedentemente  comunicato sarò
disponibile per effettuare con gli interessati un incontro/briefing in
aula di due ore, propedeutico alla missione al simulatore FTD A 320-214.
Gli interessati possono comunicare l’adesione in segreteria o tramite
whatsapp, quindi ci accorderemo su data e orario per l’appuntamento in
aula e per le prenotazioni degli slots al simulatore.

Il Comune di Padova provvederà anche quest’anno a rinnovare il
contributo economico a favore di PadovaFlyService per la gestione dei
servizi aeroportuali.

Si è provveduto al necessario ripristino della passerella in legno con
la sostituzione delle tavole deteriorate e all’applicazione
dell’impregnante protettivo.

Per quanto riguarda l’aggiornamento del “Regolamento Soci e Utilizzo
Aeromobili AeC PD” la sua revisione è stata posticipata al prossimo mese
di ottobre.

Il socio Stefano Manzato già autore del rinnovamento del nostro sito
internet ha provveduto ad attivare un account Aero Club Padova su
Instagram dove possiamo inserire foto, video e messaggi inerenti le
nostre esperienze di volo.
Grazie a Stefano per l’iniziativa.

Prima della settimana di chiusura estiva, su proposta della nostra
efficientissima Alessia, i soci sono stati invitati ad un
incontro/aperitivo in Club, organizzato all’esterno nel rispetto del
protocollo anti contagio.
E’ stato un piacevole timido tentativo di ritrovare una normalità di
incontro tra soci, che ha permesso di trascorrere una serata in
compagnia che con i più “resistenti” si è protratta fino a tardi.

I prossimi mesi, in particolare la seconda metà di settembre e ottobre
risultano normalmente ottimali per volare, essendo caratterizzati ancora
da giornate con l’ora legale e dal punto di vista meteorologico da una
riduzione dei fenomeni temporaleschi.
Inoltre il clima più mite in particolare per la temperatura, rendono il
volo più piacevole e sostenibile anche a bassa quota. Quindi non ci
rimane che programmare qualche bel volo magari per una nuova
destinazione oppure effettuare quel volo che per vari motivi ad oggi non
abbiamo potuto effettuare.

Un sincero saluto e arrivederci.

Il Presidente, Fedrico Mastrogiacomo