INFOCLUB OTTOBRE 2021

Cari Soci,

il mese di ottobre non ha evidenziato particolari criticità e l’attività di volo si è svolta abbastanza regolarmente, salvo interruzioni causate da fenomeni meteo, quali pioggia, vento forte e riduzione della visibilità.

SCUOLA DI VOLO
Abbiamo modificato la disposizione interna dell’aula n°1 con una sistemazione più funzionale e aggiunto una scrivania e due stampanti.
Per quanto riguarda le disposizioni anti Covid-19, rimane in vigore quanto disposto fino ad ora e rimane di particolare importanza l’uso dei dispositivi protettivi individuali, ovvero le mascherine. La normativa vigente non prevede per la nostra attività sociale e istruzionale l’obbligo della certificazione verde.

Grazie alla collaborazione del Socio Filippo Santinello e dei consigli del Socio Roberto Mucci, i quali fanno parte del Consiglio Direttivo, è stata preparata una relazione e un preventivo di spesa per la realizzazione di un simulatore di volo, utile per le attività addestrative per il conseguimento della licenza di volo e come strumento di allenamento per i Soci Piloti.
Il documento è stato inviato ad AeCI per una valutazione

ATTIVITÀ SOCIALI
Domenica 24 ottobre come programmato abbiamo effettuato l’aerogita sociale prevista, con destinazione l’aeroporto di Fano (LIDF).
La giornata è stata meteorologicamente ideale e la pianificazione del volo preparata dal Socio Pilota Alessandro Zaramella, completa e utile a tutti i partecipanti, che poi hanno adattato alle loro esigenze quote e rotta anche in base alla tipologia di aeromobile. L’obiettivo non era solamente il piacere del volo, e per alcuni piloti atterrare a Fano per la prima volta, ma anche l’appuntamento a tavola presso il ristorante “Barone Rosso” in aeroporto, dove abbiamo piacevolmente pranzato gustando i piatti proposti, ovviamente chiacchierando goliardicamente tra di noi con argomenti, aneddoti e racconti che, pura coincidenze trattavano di aerei, piloti ed esperienze personali e non, ma comunque di volo, di volo e ancora di volo !!!
Questa prima aerogita dopo molto tempo dall’ultima effettuata ha un significato molto importante: intanto ha visto neo Piloti e Soci Piloti più anziani di iscrizione trascorrere tutti assieme una bella giornata, ma soprattutto ha visto in volo tutti gli aeroplani del Club, e non era scontato fossero tutti disponibili, in quanto fino al pomeriggio del sabato il PA28 era ancora “sotto i ferri” per un importante intervento di riparazione.
Però, grazie ai nostri Tecnici alla sera di sabato anche lo STET era in linea dopo aver effettuato il volo prova con Paolo ed Enrico.
Inoltre si sono aggregati alla gita Stanica ed Elena giunti in volo da Verona Boscomantico con il C152 I-MNVA dell’Aero Club Verona.
Entro fine anno se le condizioni meteorologiche saranno favorevoli, vorremmo organizzare almeno un’altra breve aerogita.

Sabato 4 dicembre è prevista la Cena Sociale.
Riceverete dalla Segreteria del Club dettagli e informazioni per la prenotazione.

VARIE
Lunedì 11 ottobre l’Aero Club Padova ha collaborato per la propria tratta di competenza al trasporto della statua della Madonna di Loreto in occasione del Giubileo Lauretano, durante il quale sorvola e sosta in molti aeroporti della penisola.
Il velivolo utilizzato è stato il Cessna 182R D-ERZO pilotato dalla Socia Anna Basso e assieme al sottoscritto abbiamo effettuato il trasferimento da Padova a Venezia Tessera (LIPZ) dove siamo stati accolti dallo staff di scalo e quindi alla presenza dell’autorità religiosa e dei funzionari Enac, è stata stivata a bordo la “Madonna”, mentre la Direttrice Enac per il Nord Est Dottoressa Carli ha preso posto in aereo per decollare alla volta dell’aeroporto di Ronchi dei Legionari.
Dopo aver effettuato un basso passaggio sull’aeroporto di Treviso(LIPH) alle 11.00 locali siamo atterrati a Ronchi (LIPQ) attesi da una nutrita accoglienza civile e militare, con l’Arciprete di Ronchi dei Legionari Don Ignazio Sudoso che nella sala Zappata dell’aerostazione, collocata la statua della Madonna di Loreto ha intrattenuto i presenti con una breve preghiera.
Il rientro a Padova è avvenuto lungo costa in una giornata tersa e fresca.

Fino al 14 novembre 2021 il Comitato Mura di Padova ci informa che al Bastione della Gatta-Sacello della Rotonda in via Citolo da Perugia è visitabile gratuitamente la Mostra “GLI IDROVOLANTI E I PILOTI CHE BOMBARDARONO PADOVA” (11 novembre 1916). Sabato e domenica con orario 10.00/13.00 e 16.00/19.00. Vedi Allegato.

Ad oggi non ci sono pervenute informazioni relative al trasferimento della gestione dell’aeroporto di Padova alla nuova Società.
Per ora la Società Padova Fly Service continua a garantire il servizio antincendio e la fornitura del carburante.

SICUREZZA VOLO
In allegato trovate alcune informazioni relative alla formazione di ghiaccio al carburatore.

Un cordiale saluto, Il Presidente
Com.te Federico Mastrogiacomo